Fotografa

Lingua originale: it      Articolo disponibile: de 
 
Cognome, Nome Girola, Italo   
1879 Milano ITA - 1912
   
Categoria Fotografo
   
Genere d'immagine Ritratto, Arti e mestieri, Industria
   
Luogo/luoghi di lavoro Mendrisio TI 1901 - 1912
Chiasso TI circa 1904 -
Ponte Tresa TI circa 1904 -
Stabio TI circa 1904 -
Milano ITA 1906 -
Tradate ITA 1912 - 1912
   
Contesto Socio dei Fratelli Girola.
Predecessore di Agostino Maletti (nel 1912 a Mendrisio).
   
Carriera Nel 1901 Italo Girola apre in Via alla Torre a Mendrisio uno studio fotografico, al quale collabora a una certa epoca anche il fratello. Nel 1904 Girola risulta gestire delle succursali a Chiasso, a Ponte Tresa e a Stabio. Due anni più tardi, nel 1906, inaugura un atelier anche a Milano, in Via Nirone 2. Nel 1909 un suo ritratto è premiato con la medaglia d’oro all’Esposizione di bellezza femminile di Venezia (in precedenza era stato premiato con una medaglia d’argento dal Ministero di Agricoltura, Industria e Commercio italiano). È attivo anche oltreconfine (realizza tra l’altro degli album per la Fabbrica di pettini Clerici di Tradate e per la Fabbrica di Pizzi G. Limido di Cassano Magnago). Nel 1912 cede l’atelier ad Agostino Maletti e si trasferisce con la famiglia a Tradate. Scompare nel giugno dello stesso anno.
   
Premi e borse di studio s.a., Ministerio di Agricoltura, Industria e Commercio italiano, Medaglia d'argento.
1909, Esposizione di bellezza femminile di Venezia, Medaglia d'oro.
   
Fondi (nome, periodo) Collezione fotografica della Fondazione Pellegrini Canevascini ,   Institution: Fondazione Pellegrini-Canevascini
   
Letteratura primaria Organizzazione sociopsichiatrica cantonale (Hg.): Oltre l'immagine, Casvegno-Mendrisio 1998.
   
Letteratura secondaria Fonoteca Nazionale Svizzera (Hg.): Il patrimonio musicale e audiovisivo degli archivi e biblioteche del cantone Ticino. Rapporto finale, Lugano 2004.
Hochstrasser, Roland: Una nuova esplorazione del territorio. Indice dei fotografi attivi nella Svizzera italiana tra fine Ottocento e inizio Novecento, 2015, consultato maggio 2020, www.museodelmalcantone.ch/images/download/una nuova esplorazione del territorio.pdf .
Martinola, Giuseppe (Hg.): Mendrisio di una volta. 105 fotografie, Mendrisio, Corporazione dei patrizi 1978.
Talamona, Gianmarco: Storie di fotografia. Il Ticino, i ticinesi e i loro fotografi nella collezione fotografica dell'Archivio di Stato, 1855–1930, Bellinzona, Edizioni dello Stato del Cantone Ticino 2020, www4.ti.ch/fileadmin/DECS/DCSU/ASTI/Documenti/Storie_di_fotografia_01.pdf .
   
Esposizioni collettive 1909, Venezia, Esposizione di bellezza femminile.
   
Autore/autrice Gianmarco Talamona (ASTi), Marc Herren
   
Data di modifica 14.09.2021